lunedì 26 agosto 2013

STELLA BIANCA - UN CAVALLO A SORPRESA di Mathilde Bonetti (Mondadori)

a cura di MissMeiko

Come avete trascorso l'estate, amici del blog?

Tutti pronti per riprendere a studiare/lavorare, oppure avete ancora qualche giorno di mare da concedervi?

Noi di Young Adult lit abbiamo un po' latitato tra luglio e agosto, ma si sa: l'estate è estate per tutti. Da oggi tuttavia riprendiamo regolarmente a postare anteprime, recensioni, rubriche e quant'altro. Si ritorna alla vita di sempre e la cosa in fondo, ammettiamolo, non ci dispiace. 

Oggi voglio presentarvi in anteprima l'ultima fatica di Mathilde Bonetti (chi di voi segue questo blog da un po', sa bene che è una delle autrici per ragazzi che più ammiro).

Il 24 settembre uscirà per Mondadori STELLA BIANCA - UN CAVALLO A SORPRESA, primo volume di una serie per ragazze 9/12 anni. Stella Bianca è il nome di un cavallo shire e sarà montato dalla nostra intrepida protagonista Crystal, ma voi potete chiamarla Crys.


Cosa mi aspetto da questo nuovo seriale? Una bella storia certamente ma, soprattutto, tanta cura e tanto amore per gli animali, un elemento che sempre caratterizza la scrittura di Mathilde Bonetti.

Aspettatevi una mia recensione quanto prima. Nel frattempo, vi lascio alla scheda del romanzo.

 

Mathilde Bonetti
STELLA BIANCA - UN CAVALLO A SORPRESA
Mondadori
pp. 168 - € 9,90
24 settembre 2013
Romanzo
Narrativa ragazzi

Crystal Tessari, Crys per gli amici, ha 12 anni, si è trasferita a Pienza, in Toscana, ma è cresciuta in Irlanda. I compagni italiani non entrano subito in sintonia con lei: ha un accento "diverso" e non capisce le loro battute, il loro modo di scherzare. Non è facile fare nuove amicizie, per Crys. Ma ecco che a una sagra di paese si trova di fronte a un bellissimo puledro, Stella Bianca. Non ci sono dubbi: la ragazzina è subito pronta a investire i suoi risparmi e tutte le sue energie per poter montare il bel cavallo. Ma dovrà ancora scontrarsi con la diffidenza delle smorfiose compagne del maneggio, dove però incontra anche Max, un ragazzo che le piace tanto...

Mathilde Bonetti è nata a Milano nel 1971. La sua vita è travolta dalle grandi passioni: cresciuta in una casa piena di animali, oggi alleva con amore magnifici gatti di razza, che spesso sono per lei fonte di ispirazione; ama fotografare le bestie più strane, tanto che molte delle sue splendide immagini accompagnano i libri che pubblica. Adora il pattinaggio su ghiaccio e il ballo di sala, due sport ai quali dedica molto del suo tempo con grandi soddisfazioni. Giornalista pubblicista e traduttrice, Mathilde non poteva che scrivere di ciò che più le piace fare: per questo è autrice di numerose pubblicazioni per ragazzi e adulti che hanno per tema i suoi amati animali, il ballo e il pattinaggio. Vive e lavora a Monza.

Nessun commento:

Posta un commento