giovedì 26 aprile 2012

HUNGER GAMES di Suzanne Collins (Mondadori)

Aspettando il terzo volume della trilogia YA che ha appassionato gli amanti della fantascienza e non, rinfreschiamoci le idee con i primi due volumi e leggiamo insieme i primi capitoli.


Titolo: HUNGER GAMES
Di: SUZANNE COLLINS
Edizione: MONDADORI (Collana CHRYSALIDE)

Tipologia: ROMANZO
Genere: FANTASCIENZA, YA
Anno: 2009
pp. 376

Cartaceo € 17,00
E-book - - -

Leggi il primo capitolo

TRAMA

Quando Katniss urla “Mi offro volontaria, mi offro volontaria come tributo!” sa di aver appena firmato la sua condanna a morte. È il giorno dell’estrazione dei partecipanti agli Hunger Games, un reality show organizzato ogni anno da Capitol City con una sola regola: uccidi o muori. Ognuno dei Distretti deve sorteggiare un ragazzo e una ragazza tra i 12 e i 18 anni che verrà gettato nell’Arena a combattere fino alla morte. Ne sopravvive uno solo, il più bravo, il più forte, ma anche quello che si conquista il pubblico, gli sponsor, l’audience. Katniss appartiene al Distretto 12, quello dei minatori, quello che gli Hunger Games li ha vinti solo due volte in 73 edizioni, e sa di aver poche possibilità di farcela. Ma si è offerta al posto di sua sorella minore e farà di tutto per tornare da lei. Da quando è nata ha lottato per vivere e lo farà anche questa volta. Nella sua squadra c’è anche Peeta, un ragazzo gentile e generoso che però non ha la stoffa per farcela. Lui è determinato a mantenere integri i propri sentimenti e dichiara davanti alle telecamere di essere innamorato di Katniss. Ma negli Hunger Games non esistono gli amici, non esistono gli affetti, non c’è spazio per l’amore. Bisogna saper scegliere e, soprattutto, per vincere bisogna saper perdere, rinunciare a tutto ciò che ti rende Uomo. Che gli Hunger Games abbiano inzio.

Titolo: HUNGER GAMES - LA RAGAZZA DI FUOCO
Di: SUZANNE COLLINS
Edizione: MONDADORI (Collana CHRYSALIDE)

Tipologia: ROMANZO
Genere: FANTASCIENZA, YA
Anno: 2010
pp. 376

Cartaceo € 17,00
E-book - - -

Leggi il primo capitolo


TRAMA

Non puoi rifiutarti di partecipare agli Hunger Games. Una volta scelto, il tuo destino è scritto. Dovrai lottare fino all’ultimo, persino uccidere per farcela. Katniss ha vinto? È davvero salva? Dopo la settantaquattresima edizione degli Hunger Games, l’implacabile reality show che si svolge a Panem ogni anno, Katniss e Peeta sono, miracolosamente, ancora vivi. Katniss dovrebbe sentirsi sollevata, perfino felice. Dopotutto, è riuscita a tornare dalla sua famiglia e dall’amico di sempre, Gale. Invece nulla va come Katniss vorrebbe. Gale è freddo e la tiene a distanza. Peeta le volta le spalle. E in giro si mormora di una rivolta contro Capitol City… una rivolta che Katniss e Peeta potrebbero avere contribuito a fomentare. La ragazza di fuoco è sconvolta: ha acceso una sommossa. Ora ha paura di non riuscire a spegnerla. E forse non vuole neppure farlo. Mentre si avvicina il momento in cui lei e Peeta dovranno passare da un distretto all’altro per il crudele Tour della Vittoria, la posta in gioco si fa sempre più alta. Se non riusciranno a dimostrare, senza ombra di dubbio, di essere perdutamente innamorati l’uno dell’altra, Katniss e Peeta rischiano di pagare con la vita… 


L'AUTRICE

Suzanne Collins è una nota autrice statunitense. La prima ispirazione per questo libro le è venuta dal mito del Labirinto del Minotauro, ma l’idea è si è fatta strada nella sua mente mentre faceva zapping tra le immagini dei reality show e quelle della guerra vera. Vive nel Connecticut con la sua famiglia e due gatti selvatici.

Nessun commento:

Posta un commento