mercoledì 2 novembre 2011

SCOMPARSA di Chevy Stevens (Fazi)

Titolo: SCOMPARSA
Di: CHEVY STEVENS
Edizione: FAZI
Genere: ROMANZO (Thriller, Young Adult)
Anno: 2011
pp. 368

€ 18,60


DALLA QUARTA DI COPERTINA
Il giorno in cui viene rapita, Annie O’Sullivan, una giovane agente immobiliare, ha tre obiettivi da raggiungere: vendere una casa, dimenticare un recente litigio con la madre ed essere pronta in tempo per una cena romantica con il suo ragazzo. Quando arriva il suo ultimo cliente Annie s’illude per un attimo che sarà il suo giorno fortunato. Non sarà così. Sarà l’inizio di un incubo. Alternato alle sedute di psicoterapia durante le quali Annie narra il dramma della sua prigionia durata un anno, gli abusi psicologici e le violenze fisiche subiti, la dolcezza con la quale arriva a guardare il suo aguzzino, c’è il resoconto degli eventi successivi alla fuga: la lotta per riprendersi la propria identità e le indagini della polizia per scoprire chi abbia architettato il sequestro di cui è stata vittima. Ma la verità non sempre rende liberi. 


L'AUTRICE

Chevy Stevens è lo pseudonimo di Rene Unischewski. Trentasette anni, canadese, vive nell'Isola di Vancouver. Il suo secondo romanzo, il thriller Never Knowing uscirà negli Stati Uniti a luglio 2011


GIVEAWAY:
Avete tempo fino al 17 novembre, per aggiudicarvi una copia del romanzo SCOMPARSA di Chevy Stevens, messa in palio da Fazi, che ringrazio.
Giveaway che si concluderà alle 12.00 di giovedì 17 novembre. L'estrazione del vincitore avverrà il 17 novembre stesso alle 20.00
Andiamo ora al REGOLAMENTO. Vale a dire, cosa bisogna fare per concorrere?
  1. Diventare fan della pagina facebook del blog (se non lo siete già);
  2. Lasciare un commento a questo post inserendo una citazione thriller a vostra scelta (può anche essere tratta da un film). Possibilmente, indicate libro e autore, o il film da cui la citazione è tratta.
  3. Compilare il form della pagina contatti, indicando alla voce Nome il nick con il quale avete commentato e il vostro nome su facebook e alla voce Messaggio la semplice dicitura Giveaway Scomparsa.
NB: Se non avete un account google, commentate pure con Nome/URL (l'URL non è necessario).

Modalità diverse da quelle indicate NON saranno prese in considerazione.

Mano a mano che riceverò il tutto, assegnerò a ciascun partecipante un numerino (relativo all'ordine di arrivo dell'e-mail).

La lista sarà aggiornata ogni 24 ore.

Al momento dell'estrazione mi avvarrò del sito random.org

Lista partecipanti
  1. Mik_94 
  2. Maria
  3. Daniela
  4. Slela
  5. Morgana 
  6. Elena
  7. Stefania 
  8. Margherita Dolcevita 
  9. Robbj 
  10. sofi97 
  11. federica.dequino
  12. caty
  13. bigfe78 
  14. manus
  15. laddy91
  16. susina 
  17. Bina's Wonderland 
  18. paprika 

22 commenti:

  1. Partecipo volentieri! Inseguo questo libro ovunque,sul web,e il thriller è indubbiamente il genere che prediligo! Incrocio le dita. Ecco la citazione:Dio è silenzioso, il Diavolo sussurra. ( Donato Carrisi, Il suggeritore)

    RispondiElimina
  2. Partecipo anch'io!! Questo libro mi attira tantissimo..ho letto bellissime recensioni al riguard e la copertina è semplicemente stupenda!

    RispondiElimina
  3. Questa è la citazione che ho scelto per il giveaway:

    "Vedendo quelle persone così a propio agio tra loro, fui pervaso da un’acuta consapevolezza riguardo alla mia estraneità. Era gente nata e cresciuta qui e che probabilmente sarebbe morta all’interno di questa piccola società chiusa. Erano individui uniti da un’identità e un’affinità che prevalevano su altri tipi di legame. Persino Maggie, che aveva lasciato l’isola da anni, apparteneva a quella comunità in un modo che un forestiero non avrebbe mai potuto sperimentare nel corso dell’esistenza qualcosa che, comunque, sarebbe stato precluso anche agli “immigrati” come Brody e gli Strachan. E adesso un membro di quella collettività minuscola era un omicida. Forse addirittura uno dei presenti. Guardando i volti che mi circondavano, mi tornarono alla mente le parole di Fraser sulla caccia all’assassino. «In un posto così piccolo, non dovrebbero esserci problemi. Qualcuno dovrà pur sapere qualcosa». Ma sapere e rivelare sono due cose assai diverse" (Scritto nelle ossa -S.Beckett).

    RispondiElimina
  4. Grazie per il giveaway, ultimamente la Fazi pubblica solo libri bellissimi!
    Citazione:
    "Non raccontatelo a nessuno, ma io nel giorno del Dio pagano del sole, Ra, mi inginocchio ai piedi di un antico strumento di tortura e ingerisco simboli che stanno per sangue e carne."
    Gli studenti erano attoniti.
    Langdon fece spallucce. "Se volete saperne di più, venite nella cappella dell'università domenica prossima, inginocchiatevi davanti ai piedi del crocifisso e fate la comunione."
    Il silenzio era generale.
    Langdon aveva strizzato l'occhio ai ragazzi. "Aprite la mente: abbiamo tutti paura di ciò che non comprendiamo."
    -- Dan Brown dal libro "Il simbolo perduto"

    RispondiElimina
  5. Wow grazie per il giveaway! Anch'io inseguo questo romanzo ovunque ^^. Leggo un po' di tutto e i thriller non mi dispiacciono (la mia autrice preferita è Carol O'Connell). Partecipo ben volentieri e lascio la mia citazione:

    "Gli indiani Dakota credevano che gli spettri di coloro che avevano commesso suicidio dovessero trascinarsi dietro per l'eternità l'albero a cui si erano impiccati. Questo ha forse posto fine ai suicidi? No. Non hanno fatto altro che usare alberi più bassi Sachs." - "Il Collezionista di Ossa" di Jeffery Deaver

    RispondiElimina
  6. Scusate, ho dimenticato la citazione : ecco qui :)
    " se guardi a lungo l'abisso, l'abisso guarda dentro di te" di Friedrich Nietzsche ( Letta recentemente anche in " La bionda di cemento" di Connely)

    RispondiElimina
  7. Adoro i thriller!!! La trama di "Scomparsa" fa venire voglia di leggere per saperne di più.
    Splendida anche la copertina.
    Partecipo stravolentieri al giveaway! =)

    La mia citazione è questa:

    La ragazzina che mia madre aveva dipinto nell'angolo era la sosia esatta di Del.[...]
    "Ciao Del", dissi al quadro, pensando che se avessi sentito la mia voce la paura sarebbe diminuita.
    La fiamma della candela che portavo salì, illuminando il quadro. Il viso di Del era acceso, circondato dal mare colorato e vivace di fiamme dipinto da mia madre. Poi sentii un rumore, una risatina sommessa. non sembrava provenire esattamente dal quadro, ma da tutto intorno a me: i muri, le finestre, lo spazio sotto il letto. La fiamma della candela si riabbassò improvvisamente, tremolò, poi si spense, lasciandomi nell'oscurità totale.
    Seppi che non ero più sola.

    (da: Sai tenere un segreto? di Jennifer McMahon)

    Elena

    RispondiElimina
  8. Partecipo anche io!
    Un thriller che mi ha sempre colpito, anche se non recente è il film Scarface. Ecco la citazione:
    «Siete solo una manica di cog**oni! Sapete perché? Peché non avete il fegato per stare dove vorreste stare. Voi avete bisogno di gente come me, vi serve la gente come me, così potete puntare il vostro dito del ca**o e dire: "Quello è un uomo cattivo". Beh? E dopo come vi sentite, buoni? Voi non siete buoni. Sapete solo nascondervi, solo dire bugie. Io non ho questo problema. Io dico solo la verità, anche quando dico le bugie.»

    Che dire di scomparsa? Un bel thriller a tutti gli effetti e abbastanza diverso dal solito, nel senso che la vicenda viene raccontata dalla sopravvissuta. Sicuramente da leggere.

    RispondiElimina
  9. Partecipo!

    Ho scelto questa frase...

    "L' infanzia finisce quando scopri che un giorno morirai."
    (Il corvo)

    http://ladydarcy.wordpress.com/varie-ed-eventuali/giveaway/

    RispondiElimina
  10. questo libro mi interessa moltissimo,ho provato a voncerlo già in numerosi giveaway ma fin'ora sono stata sempre sfortunata!
    Speriamo che questa volta mi vada bene!xD
    Ecco la mia citazione:

    "Quello che credi di vedere, e quello che vedi realmente, si mischiano nella tua memoria come un cocktail. Tu credi di dire la verità, e invece dici soltanto la tua versione della verità."

    tratta dal film: PROFONDO ROSSO

    RispondiElimina
  11. sto imseguendo questo libro da davver tanto tempo! mi sembra davvero interessante!
    la mia citazione preferita è tratta dal thriller push
    Veggente: Ho visto la tua morte
    Cassie: Beh allora sai che non è qui e oggi!
    ps w dakota fanning

    RispondiElimina
  12. Benchè io non mi dedichi sovente alla lettura di thriller questo mi ispira molto.
    Il mio thriller preferito è il film "Seven", le frasi carine sono parecchie ma questa è una delle mie preferita:
    Oramai nelle metropoli farsi gli affari propri è diventato una scienza.
    << Nella prevenzione allo stupro la prima lezione è "Mai gridare aiuto ma sempre al fuoco”. Nessuno risponde a una richiesta di aiuto. Tu urla al fuoco e arrivano di corsa. >>
    La dice Morgan Freeman (che attorone)
    Incrocio le dita!

    RispondiElimina
  13. Partecipo..ho compilato il form
    Frase tratta da un film
    "...se osservi bene troverai che ogni cosa ha un punto debole..."Il caso Thomas Crawford
    incrocio le dita

    RispondiElimina
  14. partecipo perchè anche se non o mai letto nulla di simile questa trama mi affascina e mi sconvolge allo stesso tempo per la crudità
    la frase viene da un film che ho adorato che è Giustizia privata col bravissimo Gerard Butler:
    "Pensa che ho appena cominciato, sarò come Von Clausewitz, vi scatenerò contro una guerra, farò crollare tutto il sistema"

    RispondiElimina
  15. Ho deciso di partecipare perchè semplicemente leggendo la trama mi sono venuti i brividi (e non per la temperatura che si abbassa :D)

    "Bisogna fare sempre ciò che si vuole, non ciò che si deve, perchè comunque la vita riuscirà a farti fare cose contro la tua volontà. Delle cose su cui non hai possibilità di scelta."

    Blue - Angela Scandura (visto che tanti inneggiano a Kirsten Gier -anche io, la adoro- volevo riportare in auge un libro che anche se non è molto conosciuto - quasi per nulla- è in realtà molto bello. I migliori 3 euro della mia vita. Viva le bancarelle di libri usati!!! ^_^ )

    RispondiElimina
  16. libri thriller non ne ho ancora letti.. e di film non ne ho visti moltissimi.. l'ultimo che ho visto è "Giustizia privata".. molto bello! la mia citazione la prendo da questo film:
    "Il modo migliore per vincere una partita, è far credere all' avversario che sta facendo le mosse giuste!"
    partecipo volentieri a questo giveaway.. magari è la volta buona che mi appassiono al genere! ^^

    RispondiElimina
  17. devo dire che questo libro mi affascina per il trema strano e forte che è il succo principale su cui ruota l'intera storia! dai molti commenti positivi non posso che non partecipare a questo GA!
    per la frase cito una del film Hanna che ho visto di recente
    "A volte anche i bambini sono persone cattive!"

    non ho letto molti libri thriller che mi mettono un senso di agitazione incredibile :(.

    baci susi

    RispondiElimina
  18. Credo sia un libro molto attuale, purtroppo. Cose come questa succedono all'ordine del giorno, ma non sempre c'è la fortuna di poterlo raccontare.
    Vicina a tutte le persone che subiscono questi drammi, sperando che un giorno ci sentiremo tutti più sicuri.

    "Il buio e l'attesa hanno lo stesso colore"
    Niente di vero tranne gli occhi - Giorgio Faletti

    Buone letture, Bina

    RispondiElimina
  19. Partecipo!Questo libro mi ha incuriosito fin da subito, dalla trama sembra una storia davvero intensa, di quelle che finito il libro continui a pensarci!

    Non ho letto molti thriller quindi ho preso la citazione da un film che adoro,Pulp Fiction:
    Ezechiele 25.17: "il cammino dell'uomo timorato è minacciato da ogni parte dalle iniquità degli esseri egoisti e dalla tirannia degli uomini malvagi. Benedetto sia colui che nel nome della carità e della buona volontà conduce i deboli attraverso la valle delle tenebre; perché egli è in verità il pastore di suo fratello e il ricercatore dei figli smarriti. E la mia giustizia calerà sopra di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare ed infine a distruggere i miei fratelli. E tu saprai che il mio nome è quello del Signore quando farò calare la mia vendetta sopra di te." Ora, sono anni che dico questa cazzata, e se la sentivi significava che eri fatto. Non mi sono mai chiesto cosa volesse dire, pensavo che fosse una stronzata da dire a sangue freddo a un figlio di puttana prima di sparargli. Ma stamattina ho visto una cosa che mi ha fatto riflettere. Vedi, adesso penso, magari vuol dire che tu sei l'uomo malvagio e io sono l'uomo timorato, e il signor 9mm, qui, lui è il pastore che protegge il mio timorato sedere nella valle delle tenebre. O può voler dire che tu sei l'uomo timorato, e io sono il pastore, ed è il mondo ad essere malvagio ed egoista, forse. Questo mi piacerebbe. Ma questa cosa non è la verità. La verità è che TU sei il debole, e io sono la tirannia degli uomini malvagi. Ma ci sto provando, Ringo, ci sto provando, con grande fatica, a diventare il pastore. (Jules Winnfield)

    RispondiElimina
  20. @paprika: compila il form "contatti" per poter essere inserita in lista ; )

    RispondiElimina