martedì 7 giugno 2011

Dalla Libreria Adult: BITTEN di Kelley Armstrong (Fazi)

Titolo: BITTEN - La notte dei lupi
Di: KELLEY ARMSTRONG
Edizione: FAZI (Collana LAIN)
Genere: ROMANZO (Paranormal Romance, Adult)
Anno: 2010
pp. 450

ISBN: 978-88-7625-078-1

€ 10,00





RECENSIONE
Elena Michaels, trentenne. Fidanzata. Giornalista. Licantropo.

È quello che sappiamo sin dall’inizio della narrazione: la protagonista è un lupo mannaro, che però tenta in tutti i modi di vivere una vita più normale possibile.

Ce la farà? È ciò che spera giorno dopo giorno, nonostante i suoi istinti – per così dire – lupeschi. Non sto parlando della perdita di coscienza nelle notti di luna piena, in seguito alla Trasformazione; bensì degli istinti naturali per una della sua specie: trasformarsi e correre. Perché in Bitten la Trasformazione è vista come un’esigenza dalla quale non si può scappare. È come la fame: si può non mangiare per un po’ di tempo, ma prima o poi ci si deve comunque sfamare perché se ne sentono i morsi.

Così, questa giovane giornalista, trascorre un’esistenza all’apparenza comune, eppure segnata da lunghe corse notturne sottoforma di lupo.

Di punto in bianco però, ecco che qualcuno la cerca. C’è bisogno di lei, là dove ella stessa ha lasciato una parte di sé, giurando che non vi avrebbe più fatto ritorno.

A Stonehaven, dove risiede il clan che ha abbandonato, è necessaria la sua presenza. Qualcuno sta mettendo sotto pressione il Branco e Jeremy, il suo Alfa, la richiama alla base.

Il Branco ha le sue regole ed Elena, nonostante abbia i suoi buoni motivi per rifiutarsi, non può sottrarsi al suo compito. Un compito non voluto, certo. Ma al quale è stata automaticamente chiamata a rispondere, dopo essere stata morsa anni addietro.

Avrà così modo di rivedere Clayton, il licantropo con cui in passato ha intrecciato una spassionata relazione. Sarà in grado di resistere al fascino che Clay ancora riesce a trasmetterle? Oppure cederà alla passione che ancora lega i due, mettendo da parte Philip, l’uomo che la attende a Toronto?

In questo suo primo romanzo, tra l’altro il primo appartenente alla lunga serie Women of the Otherworld, Kelley Armstrong ci presenta un intreccio dal fascino urban fantasy, con un pizzico di mistero.

La scrittrice, in un'intervista sul mensile Ragazza Moderna, ha dichiarato di aver creato il personaggio di Elena in seguito al suo disappunto circa il modo in cui è stata ritratta la figura dei licantropi in un episodio di X-Files.

Sulla possibilità di una versione cinematografica, la stessa Armstrong ha affermato che attualmente i diritti sono in possesso di una produzione canadese, allo scopo di mettere su una serie televisiva. In proposito però non si fa troppe illusioni, avendo già la Warner Bros acquistato i diritti tempo fa, ma lo stesso progetto è stato in seguito abbandonato.
La casa editrice ha messo a disposizione dei lettori il Prologo e il primo capitolo, possono essere letti cliccando qui.

Non ci resta che attendere il seguito: Stolen - Preda della notte.

Romanzo da 4 stelle = un buon romanzo. Consigliato!


DALLA QUARTA DI COPERTINA

Toronto, ai nostri tempi. Elena Michaels è una giornalista di successo, ha un ragazzo normale che la vorrebbe sposare, ama correre di notte, correre veloce come il vento. Non sono certo le strade buie o i tipi loschi a farle paura perché dalla sua ha qualcosa di straordinario.
È l’unica donna licantropo al mondo.
Ha abbandonato il suo clan d’appartenenza e i comfort della villa, loro quartier generale, per una vita ordinaria. Indietro non si è lasciata solo un Branco ma anche Clay, colui che l’ha tradita trasformandola in un licantropo.
Sarà l’amore per l’unico uomo che davvero le abbia toccato il cuore e il forte sentimento di appartenenza ai licantropi che la ricondurranno indietro, quando il Branco avrà bisogno di lei. È giunto per Elena il momento di scegliere tra l’amore per Clay e quello per il ragazzo della porta accanto, tra la sua nuova vita, tessuta su una tela labile e pregna di bugie, e la sua natura che, come la luna chiama le maree, la sta chiamando a sé.
L'AUTRICE
Kelley Armstrong è l’autrice della serie bestseller Women of the Otherworld e dell’acclamata trilogia Darkest Powers, in uscita per Fazi Editore nel 2011. Vive con il marito e i tre figli nella campagna dell’Ontario, in Canada.

Nessun commento:

Posta un commento